Rifiuti,code davanti allo stir di Tufino e stop raccolta a Roccarainola

TUFINO/ROCCARAINOLA- Lunghe file all’impianto stir di Tufino e raccolta bloccata a Roccarainola. Sono le prime conseguenze dei problemi sulla filiera dei rifiuti in provincia di Napoli causati dal guasto al riduttore di uno dei nastri trasportatori dell’impianto Stir di Giugliano che ha messo in ginocchio un’intera provincia, da Roccarainola ad Ischia. I problemi si sono verificati due giorni fa con  camion incolonnati alle porte dell’impianto giuglianese per 18 ore, in attesa che ne venisse ripristinata la piena funzionalità. A tenere sotto controllo la situazione ieri, all’ingresso dell’impianto, anche alcune pattuglie della polizia di Stato e dei vigili urbani di Giugliano. Lo stir, infatti, ha ripreso a funzionare a scartamento ridotto solo ieri pomeriggio. Le conseguenze di questo temporaneo blocco si sono viste anche aTufino, dove una fila di compattatori ieri ha sostato per ore davanti all’impianto di tritovagliatura in attesa di sversare. A Roccarainola invece la spazzatura non è stata raccolta.

Print Friendly, PDF & Email