Abusi alle figlie dell’ex moglie: arrestato 54enne di Macerata Campania

CASERTA- Un 54enne di Macerata Campania è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale nei confronti di una delle figlie dell’ex moglie, all’epoca dei fatti quattordicenne. La denuncia è stata sporta nel 2018 dall’ex compagna dell’indagato, denuncia suffragata dalle testimonianze delle vittime. Le violenze sarebbero cominciate quando la bambina aveva 11 anni, l’uomo la costringeva a subire atti sessuali, sia di giorno che durante la notte, minacciando di ucciderla se avesse parlato con qualcuno dell’accaduto. Inoltre, dalle dichiarazioni rese dalle persone informate sui fatti, l’indagato si sarebbe reso responsabile anche di ulteriori abusi sessuali, in danno dell’altra figlia della sua ex compagna, fatti che, essendo risalenti nel tempo, risultano ormai prescritti. Infine è emerso che a partire dal mese di agosto dopo la fine della relazione con la compagna, le avrebbe seguite e minacciate anche con una siringa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com