Risparmiava sulla bolletta scroccando energia da rete pubblica: barista arrestata

SANT’ANASTASIA- La proprietaria di un bar di Sant’Anastasia è stata arrestata dai carabinieri per furto aggravato. Nella sua attività commerciale la donna aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica assicurandosi la fornitura e rubando energia per circa 33mila euro.
Dopo le formalità di rito è stata tradotta ai domiciliari in attesa di essere giudicata con rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com