Campania, protezione civile proroga allerta meteo gialla

La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 9 di domani mattina l’avviso di criticità idrogeologica Gialla attualmente in vigore per piogge e temporali  sulla fascia costiera e, in particolare, per le zone 1,3,5,6,8. (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana;  Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 4: Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento;  Zona 8: Basso Cilento). Proseguiranno, infatti, le precipitazioni sparse, localmente anche a carattere di moderato rovescio o temporale con possibili raffiche di vento nel corso dei temporali. Tale scenario potrebbe determinare fenomeni di dissesto idrogeologico localizzato come “Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; Allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse;  Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti).
Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com