Neomelodico conteso durante il ricevimento: scatta la rissa

Rissa in un noto locale di Marzano di Nola. Tutto colpa di…Luciano Caldore. Il noto ed amatissimo cantante neomelodico napoletano era ospite di un locale, invitato per un battesimo. Nella stessa sala era però presente un altro ricevimento, sempre per un battesimo. Si trattava di due nuclei familiari diversi, uno di Saviano l’altro di Pomigliano. I problemi sono nati proprio durante l’esibizione di Caldore che era ospite di una sola famiglia ma gli altri invitati gli hanno chiesto di cantare amche per loro. Ne è nato un parapiglia tra chi aveva pagato l’esibizione e pretendeva giustamente l’esclusiva e chi voleva approfittare della situazione per una “dedica” canora gratis. Sul posto alla fine sono arrivati i carabinieri che hanno identificato tutti.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com