Serie D, derby amaro per il Nola: il Sorrento passa allo Sporting

No Banner to display

NOLA –  Derby amaro per il Nola contro il Sorrento. Allo Sporting Club di via Seminario fanno festa i rossoneri che conquistano 3 punti fondamentali in chiave salvezza. Decisiva la doppietta nel primo tempo di Figliolia a cui il Nola ha provato a rispondere nella ripresa trovando però solo il gol di Esposito. Adesso i bianconeri hanno da difendere solo 2 lunghezze di vantaggio sul Gravina sempre in agguato ai margini della zona playout. Tra sette giorni capitan Vaccaro e compagni faranno visita alla capolista Picerno.

CRONACA – Orfano dello squalificato D’Anna, il Nola scende in campo con Gragnaniello tra i pali, Colarusso e Esposito al centro della difesa, Paradisone a sinistra e Lippiello a destra. Poi solito centrocampo Vaccaro-Del Prete e solito attacco con Tagliamonte, Stoia, Troianiello dietro a bomber Esposito. Pronti via è però il Sorrento ad imporre gioco e ritmo. Herrera e Bozzaotre sono imprendibili sugli esterni mentre Figliolia e Gargiulo sfiorano due volte il gol mettendo in evidenza i riflessi di Gragnaniello. Al 26’ arriva la svolta: su lancio dalla trequarti, Figliolia stoppa di petto spalle alla porte in area e mette in rete una mezza rovesciata da applausi sotto la curva occupata dai tifosi rossoneri. Passano 3 minuti e il Sorrento raddoppia: tiro da fuori di De Rosa, respinta corta della difesa e di testa a porta sguarnita Figliolia fa doppietta. Dopo l’intervallo il Nola cambia: dentro Napolitano, fuori Stoia. Il cambio funziona perché al 2’ al termine di una bella azione Troianiello-Napolitano, arriva bomber Esposito a centro area per la zampata che riapre il match. Il Nola preme, chiude il Sorrento nella sua area ma non trova il gol del pari. Anzi è il Sorrento nel finale a sfiorare il terzo gol con Gargiulo su cui salva alla disperata Anzalone. Finisce 1-2, il Sorrento viola lo Sporting Club di Nola.

IL TABELLINO

NOLA – SORRENTO 1-2

Nola (4-2-3-1): Gragnaniello, Paradisone, Esposito P., Colarusso, Lippiello (70’ Anzalone), Vaccaro (C) (65’ Madonna), Del Prete, Tagliamonte (65’ Pastore), Stoia (45’Napolitano), Troianiello (82’ Gaetano), Esposito G. All. De Sarno

Sorrento (4-4-2): Giordano, Todisco, Esposito (12’ Scarf), Masi (80’ Paradiso), D’Alterio (87’ Russo), Guarro, Bozzaotre (58’ Vitale), De Rosa, Gargiulo, Herrera, Figliolia (65’ Rizzo). All. Majuri

Arbitro: Simone Taricone (PG) – 1° Ass. Gabrile Mari– 2° Ass. Paolo Biancucci

Reti: 26’ e 29’ Figliolia (So), 47’ Esposito (No)

Note: ammoniti Lippiello (No) e Giordano (So). Corner 5-3 Nola. Recupero 2’ pt e 5’ st. Spettatori 550 circa


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com