Maltempo: bufere di vento e neve, scuole chiuse e disagi in Campania

NAPOLI – Il forte vento che soffia su Napoli e la Campania dalle prime ore di questa mattina con raffiche fino a 70 km orari nelle zone interne sta provocando problemi di viabilità per la caduta di alberi ed intonaci. A Napoli, nei pressi della Stazione centrale un cartellone pubblicitario è volato sul tetto di un edificio. A Capri alberi sono caduti nelle Ville private e l’ energia elettrica manca in alcune zone dell’ isola. Nel Casertano problemi di viabilità a Castelmorrone, dove il sindaco ha chiesto l’ intervento dei Vigili del Fuoco ed a Cellole, sul litorale domizio per distacco di cornicioni. Fiocchi di neve nella zona collinare della città ed a Pozzuoli. Vento fortissimo anche nel Nolano. In Campania, le scuole sono chiuse per decisione dei sindaci a Napoli, Benevento, ed in diversi comuni dell’area Vesuviana e del Salernitano. Il centralino dei vigili del fuoco di Napoli ha ricevuto numerose chiamate per la caduta di intonaci e pezzi di cornicione. La tappa del “Panini Tour Up! 2019” in programma sul lungomare di Napoli da questa mattina è stata annullata. Il “villaggio” Panini allestito in Via Caracciolo, alla Rotonda Diaz, è stato colpito dalle forti raffiche di vento, che hanno compromesso alcune strutture. La “Panini” ha reso noto che si cercherà di riprogrammare la tappa napoletana per le prossime settimane.

INCIDENTE TRA NAVI – Un incidente tra due navi è avvenuto nel porto di Ischia a causa del forte vento. La motonave “Don Peppino”, della Gestur, che era in fase di attracco con grande difficoltà a causa delle avverse condizioni marine, ha impattato contro la prua della motonave “Benito Buono” della compagnia “Medmar”. La motonave “Benito Buono” ha riportato leggeri danni. Non vi sono stati feriti. La motonave “Don Peppino” impossibilitata ad attraccare per il vento è ripartita alla volta di Pozzuoli senza effettuare lo scalo nel porto di Ischia.

ALBERO CADE SU AUTO – Un albero, caduto a causa del forte vento, si è abbattuto su una autovettura a bordo della quale viaggiavano madre e figlio. E’ accaduto stamane a San Sebastiano al Vesuvio, in via Figliola. Sul posto i carabinieri della locale stazione e il 118: la donna ha riportato un trauma al capo ed è stata ricoverata all’ospedale del Mare, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Per il figlio solo lievi escoriazioni.

CAMPIONATI SOSPESI – La Figc Campania al momento ha rinviato tutte le gare del settore giovanile e scolastico.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com