Baiano, ruba dalle casse del supermercato 600 euro: 30enne “tradita” dalle telecamere

BAIANO -Furto: è l’accusa di cui dovrà rispondere una 30enne denunciata dai carabinieri della Stazione di Baiano.

L’attività prende spunto a seguito di segnalazione da parte del responsabile di un supermercato del Mandamento baianese, dopo essersi accorto di alcuni inspiegabili ammanchi relativi agli incassi giornalieri.

Grazie alla tempestiva attività sviluppata dai Carabinieri, attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché lo sviluppo delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, si è giunti all’identificazione della presunta responsabile delle sottrazioni di denaro.

Si tratta della cassiera che, in più occasioni, aveva asportato la somma complessiva di circa 600 euro.

Alla luce delle evidenze emerse, per la 30enne è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com