Nola, serie D: girone durissimo con Palermo e Messina

Il “Renzo Barbera” di Palermo. Ma anche il “San Filippo” di Messina, il “solito” “Giraud” di Torre Annunziata. Stadi di prestigio, alcuni da serie A, con squadra dal passato glorioso. Un girone di ferro (sarà il raggruppamento I) quello pescato dal Nola in serie D. Ci sarà da combattere per mantenere la categoria, obiettivo stagionale dei bianconeri del dg Francesco Montervino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com