Liveri, reati ambientali: guai per una fabbrica di lumini votivi

In un’azienda di Liveri che produce involucri di plastica per lumini votivi i carabinieri della stazione di San Paolo Bel Sito, con personale dell’Asl Napoli 3 Sud, hanno scoperto e denunciato il titolare, un 41enne di San Paolo Bel Sito, per gestione di rifiuti non autorizzata e cambio di destinazione d’uso di un immobile in assenza di autorizzazione; hanno inoltre elevato sanzioni per 7mila euro riguardo l’inosservanza delle norme inerenti la sicurezza dei luoghi di lavoro, l’emissione di sostanze in atmosfera senza autorizzazione e l’immissione in fognature di acque reflue industriali. L’attività è stata sospesa e il capannone sequestrato.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com