Avella, cocaina e hashish in auto: 30enne nei guai

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano hanno denunciato un trentenne, ritenuto responsabile di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. I fatti si sono svolti in nottata ad Avella quando, nel corso di un posto di controllo, la pattuglia del Nucleo Radiomobile ha fermato un giovane del posto alla guida di un’autovettura.

L’anomalo atteggiamento manifestato dal trentenne ha indotto i militari ad approfondire l’accertamento e, nel corso dell’immediata perquisizione veicolare, hanno rinvenuto dell’hashish e circa un grammo di cocaina, il tutto ben occultato all’interno dell’auto.

La droga è stata sottoposta a sequestro e a carico del trentenne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online