Droga nel Nolano e nel Baianese, arriva la sentenza White Stone: 51 condanne

NOLA (nl) – E’ arrivata la sentenza per l’operazione “White Stone”. Sono 51 le condanne e 8 le assoluzioni inflitte dai giudici del tribunale di Napoli per l’operazione che portò in carcere lo scorso anno gli imputati ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e produzione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arresti furono eseguiti dai carabinieri anche a Nola, Cimitile, Camposano, Roccarainola, Tufino e Avella; nell’area mariglianese e vesuviana (Acerra, Pomigliano D’Arco, Castello di Cisterna, Somma Vesuviana, San Vitaliano e Marigliano), nel Casertano, a Giugliano, Scampia, Secondigliano e Capodichino. L’attività di spaccio di cocaina e crack partiva dalla provincia di Napoli dove avveniva l’approvvigionamento ed arrivava al Casertano. Per tutti gli imputati è caduta l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso. Molti degli imputati utilizzavano linguaggio in codice per camuffare il contenuto delle conversazioni (utilizzando termini quali “aperitivo”, “pastiera”, “sfogliatelle”, “arance”, “grappa barricata”, “festa bianca”, “apparecchiare la tavola”, “preparare il presepe”, “gas soporifero”, “bianchetto”, “calzare le scarpe ai bambini” per avanzare richieste di stupefacente, espressioni quali “10 euro di nafta”, “marca da bollo da 10 euro”, “serie A”, “il camino è buono”, “fratello grosso”, “quanti invitati siete”, “portare il verde”, per indicare, invece, la qualità e le quantità richieste di stupefacente) e l’attribuzione di nomignoli per impedire l’identificazione dei colloquianti (“la Signora”, “il Polacco”, “O’ Viking”, “O’ Leone”, “il Messicano”, “il Killer”, “Diablo”, “Pistola”, “Bastone”, “il Geometra” e “O’ Gnu” ). I luoghi individuati per le attività di spaccio “al minuto” erano le principali piazze del comune di Santa Maria Capua Vetere, l’area adiacente una chiesa nel comune di San Prisco, la villa comunale del comune di San Tammaro, lo spazio antistante una scuola del comune di Marigliano e diversi circoli ricreativi e sale giochi dell’area vesuviana.

       LA SENTENZA: 51 CONDANNATI, 8 ASSOLTI

  1. ALISE Agostino, 45 anni: 4 anni e 8 mesi
  2. ALTOBELLI Luca, 32 anni; 6 anni e 10 mesi
  3. AMBRA Antonietta, 36 anni; 7 anni
  4. AMBRA Giuseppe, 35 anni; 7 anni
  5. AURIEMMA Sandro, 30 anni; 3 anni e 8 mesi
  6. BIANCO Francesco, 31 anni; 4 anni e 8 mesi
  7. BOSONE Fabio, 27 anni; 7 anni
  8. BUONPANE Oreste, 23 anni; assolto
  9. BUONPANE Oreste, 31 anni; assolto
  10. CAPOLONGO Felice, 33 anni; 6 anni e 10 mesi
  11. CARAMIELLO Antonio, 53 anni; 7 anni
  12. CECERE Cesare, 29 anni; 4 anni e 8 mesi
  13. D’ALESSIO Mario, 29 anni; 4 anni e 8 mesi
  14. D’AURIA Lorenzo, 46 anni; 13 anni e 6 mesi
  15. DE FALCO Giuseppe, 35 anni; 6 anni e 10 mesi
  16. DE MASI Anna, 6 anni e 10 mesi
  17. DE MASI Mario, 28 anni; 7 anni e 4 mesi
  18. DE MASI Salvatore, 53 anni; 7 anni e 4 mesi
  19. DE VATTIMO Biagio, 35 anni; 7 anni
  20. DI PALMA Vincenzo, 43 anni; 9 anni e 8 mesi
  21. FONICIELLO Claudia, 42 anni; 5 anni e 4 mesi
  22. FORMISANO Angelo, 31 anni; 6 anni e 10 mesi
  23. GABRIELE Michele, 32 anni; 5 anni e 2 mesi
  24. GALLUCCIO Patrizia, 51 anni; 3 anni
  25. GIGLIO Carmine, 28 anni; 6 anni e 10 mesi
  26. GIGLIO Carmine, 38 anni; 5 anni e 8 mesi
  27. GIORDANO Domenico, 40 anni; assolto
  28. GRIMALDI Alessandro, 37 anni; 4 anni
  29. GUERRAZZI Rosario; 3 anni
  30. MAIETTA Irene, 33 anni; 2 anni e 10 mesi
  31. MANZI Antonietta, 28 anni; 5 anni e 4 mesi
  32. MANZI Valentina, 24 anni; 5 anni e 4 mesi
  33. MARINO Paolo, 47 anni; 7 anni
  34. MENNA Felice, 42 anni; 4 anni.
  35. PALERMO Fabio, 35 anni; 4 anni e 7 mesi
  36. PAPALE Vincenzo, 32 anni; 5 anni e 2 mesi
  37. PITIROLLO Andrea, 33 anni; 10 anni
  38. PITIROLLO Giuseppe, classe 1978; 7 anni e 4 mesi
  39. PULIASSIS Efi, 3 anni e 8 mesi
  40. REA Roberto, 31 anni; 4 anni e 8 mesi
  41. ROMANO Raffaele, 51 anni; 4 anni
  42. RUOTOLO Margherita, 46 anni; 6 anni e 10 mesi
  43. SOMMA Eduardo, classe 1982; 13 anni e 8 mesi
  44. STELLATO Francesca, 2 anni e 10 mesi
  45. TAGLIALATELA Giovanni, 30 anni; 7 anni e 4 mesi
  46. TEDESCO Giovanni, 45 anni; 6 anni e 10 mesi
  47. TIGLIO Bruna, 38 anni; 7 anni
  48. TRAMONTANO Antonio, 45 anni; 7 anni e 4 mesi
  49. VASTANO Giuseppe, 38 anni; 6 anni e 10 mesi
  50. VENTURINI Vincenzo, 34 anni; 9 anni e 2 mesi
  51. VERTAGLIO Giovanni, classe 37 anni; assolto
  52. VITA Riccardo, 45 anni, 7 anni
  53. BUONOCORE Emilia, 50 anni; 2 anni e 8 mesi
  54. CAIAZZO Anna, 48 anni; assolta
  55. CAPORASO Angelo, classe 1994;
  56. DIODATO Maria Carmina, 36 anni; assolta
  57. FASANO Giuseppe, 40 anni; assolto
  58. SCANNAPIECO Francesca, 34 anni; assolta
  59. STELLATO Fabiola, 25 anni; assolta
Print Friendly, PDF & Email