Nola, controlli dei Nas in una pasticceria: sequestrati dolci

I militari del Nas di Napoli hanno eseguito una verifica igienico sanitaria presso un’attività di pasticceria in via Cimitile a Nola. A conclusione dei controlli in questi giorni che precedono il Natale i militari hanno proceduto al sequestro amministrativo di 70 chilogrammi di alimenti (prodotti di friggitoria e dolci tipici siciliani, quali arancini, cassata, cassatine), poiché privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilità’alimentare. I carabinieri hanno anche impartito delle prescrizioni inerenti a delle non conformità riscontrate nel corso della verifica igienico-sanitaria per carenze strutturali del laboratorio di produzione e mancato aggiornamento del sistema di monitoraggio previsto dal manuale Haccp.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online