Nola, Nas in un pub: sotto chiave 250 chili di alimenti e chiusi tre locali

Giornate intense di lavoro quelle dei Nas in questi giorni prenatalizi. Sempre a Nola, in via Napolitano, i carabinieri del nucleo speciale hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un pub, a conclusione della quale hanno proceduto a sequestrare amministrativamente di 250 chilogrammi circa di alimenti vari (verdure, pane, panini, prodotti di friggitoria, carnei, pasta, prodotti ittici, dolci vari) privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilità alimentare. In più c’è stata la chiusura amministrativa di tre locali adibiti a deposito alimentare, per gravi carenze igienico sanitarie riscontrate nel corso della verifica. Alla fine anche per questo locale sono state impartite, per carenze formali / sostanziali modifiche riscontrate a delle non conformità rilevate nel locale cucina ed il mancato aggiornamento delle schede di monitoraggio previste dal manuale di autocontrollo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online