Pantera avvistata nel Sannio, scatta la psicosi collettiva a Torrecuso

BENEVENTO – Fino a ieri sembrava fosse una suggestione, poi col passare delle ore sono aumentate le denunce di avvistamento di un grossa pantera di colore nero, che si aggirava per le campagne di Torrecuso, in provincia di Benevento. Una situazione che sta creando psicosi e preoccupazione tra la popolazione tanto che il sindaco di Torrecuso, Angelino Iannella, è stato costretto a pubblicare all’albo pretorio del Comune un avviso di allerta. “Si avvisa la cittadinanza – si legge nel documento – che sul territorio comunale sembra aggirarsi un animale vagante di grossa taglia, di razza felina ma di specie sconosciuta. Alcuni cittadini hanno fatto segnalazioni attendibili in merito ed ho provveduto ad allertare la Asl di Benevento, i carabinieri di Paupisi, i militari forestali di Vitulano e la Protezione civile. Gli stessi si stanno attivando per i dovuti accertamenti. Chiunque avvistasse tale esemplare o rinvenisse carcasse di animali predate, è invitato a contattare il Comune”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online