Cicciano, cappella di San Silvestro: era la zona franca per i fuggiaschi

Una zona franca per evitare la cattura delle forze dell’ordine. E’ la storia della Cappella ‘e Santo Soleviesto che si trova in una zona isolata di Cicciano ai confini con il popoloso rione Iacp. La pagina facebook “Cicciano, pillole di storia” descrive il portale d’ingresso della Cappella di San Silvestro annessa alla Masseria Serraglio. “Gli anziani contadini della zona solevano raccontare che un tempo la cappella godeva di una sorta di “diritto d’asilo”, bastava che i fuggiaschi si rifugiassero in essa o appoggiassero semplicemente una mano sulla parete esterna della facciata per non essere catturati dagli sbirri”.

per iscriversi alla pagina Cicciano, pillole di storia questo è l’indirizzo:  https://www.facebook.com/groups/379170409195038/

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online