Il calcio piange il suo mito: è morto Diego Armando Maradona

E’ morto Diego Armando Maradona. Lo annuncia il quotidiano Clarin. Il Pibe, si legge nell’edizione online, è deceduto per un arresto cardiorespiratorio. Maradona, che aveva compiuto 60 anni lo scorso 30 ottobre, è stato colpito da malore mentre si trovava nella sua casa del barrio San Andres, a Buenos Aires. All’inizio di novembre era stato operato per la rimozione di un ematoma subdurale al cervello. L’intervento, secondo le informazioni diffuse dai medici, era stato eseguito senza complicazioni. Il fuoriclasse argentino, considerato insieme a Pelè il più grande giocatore di tutti i tempi, aveva vinto due Mondiali con l’Argentina (1986 e 1990) e i primi due scudetti della storia del Napoli (1987 e 1990).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online