Irpinia, possedeva 16 uccelli di specie protetta: 69enne denunciato

Una segnalazione anonima ha condotto i carabinieri forestali del Nucleo Cites di Salerno nella remota contrada Valle di Aiello del Sabato, in Irpinia. I militari, con l’ausilio delle guardie venatorie e zoofile della Lipu, coordinate da Giuseppe Salzano, hanno rinvenuto una voliera contenente i seguenti uccelli protetti: 2 tordele, 2 tortore selvatiche, 2 tortore dal Collare, 4 passeri d’Italia e 6 verdoni. L’avifauna è stata sequestrata ed un 69enne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. L’uomo non ha opposto alcuna resistenza ai controllori e dopo aver proceduto all’esame degli uccelli, anche con la valutazione di un esperto ornitologo, si è proceduto poi alla liberazione dei volatili.  “E’ incessante il lavoro delle nostre guardie al fianco dei carabinieri forestali – dichiara Fabio Procaccini, delegato Lipu di Napoli –  un formidabile sodalizio tanto antico quanto infallibile. Con l’aiuto di tutti – conclude Procaccini – sconfiggeremo questa piaga”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online