Nola, sorpresi dalla polizia mentre vendono hashish a due giovani: arrestati

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato di Nola, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Jacopone da Todi due giovani con atteggiamento sospetto. Poco dopo, è giunta un’autovettura con a bordo due persone e il conducente, sceso dal veicolo, ha consegnato una banconota ai due ricevendo qualcosa in cambio prima di risalire velocemente in auto. I poliziotti hanno immediatamente bloccato i due giovani e l’auto con a bordo i due acquirenti trovando il conducente in possesso di una stecca di un grammo circa di hashish mentre, indosso agli spacciatori, sono stati rinvenuti 465 euro; inoltre, presso l’abitazione di uno di essi, gli operatori hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette contenente altre 4 stecche della stessa sostanza del peso complessivo di 3,5 grammi circa. V. V., 19enne e C.C., 18enne, entrambi nolani, sono stati arrestati per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente mentre gli acquirenti, 22enni nolani,  sono stati sanzionati amministrativamente.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online