Torre del Greco, in auto con mezzo chilo di droga: arrestato insospettabile

TORRE DEL GRECO – Durante il controllo dei carabinieri ha mostrato evidente segni di insofferenza. Fatto questo che ha insospettito i militari, che alla fine hanno capito il motivo: sulla vettura infatti c’era più di mezzo chilo di droga. Per questo motivo a Torre del Greco i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio un marittimo incensurato di 29 anni.
L’uomo è stato fermato in via Lamaria a bordo della sua auto e durante il controllo ha mostrato forte inquietudine. Perquisito, è stato trovato in possesso di cinque panetti di hashish e di tredici involucri contenenti sempre la stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di 582 grammi. Rinvenuti e sequestrati anche materiale per il confezionamento della droga e la somma di 175 euro ritenuta provento dell’attività  di spaccio. Il ventinovenne è stato accompagnato in carcere in attesa di giudizio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online