Piazzolla di Nola: denunce, sequestro e sospesa attività commerciale

NOLA – Servizio ambientale congiunto a Piazzolla di Nola per i carabinieri della locale stazione, agli ordini del comandante Domenico Giannini, e quelli della stazione forestale di Marigliano, coordinati da Alessandro Cavallo. I militari hanno denunciato 2 persone per gestione illecita e abbandono dei rifiuti e per abusivo cambio di destinazione d’uso di terreno agricolo. I carabinieri hanno accertato che i 2, gestore e legale rappresentante di un’attività commerciale di noleggio e vendita di veicoli Piazzolla di Nola, hanno utilizzato un piazzale di 4 mila metri quadrati per il deposito di rifiuti di vario genere – pericolosi e non – riconducibili alla ditta controllata. L’attività commerciale è stata sospesa mentre l’area, in via De Siervo, è stata sequestrata.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online