mercoledì, Maggio 22, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Fiamme in fabbrica in provincia di Caserta: scatta l’allarme

Uno spaventoso incendio di materiale plastico si è sviluppato nell’area industriale di Carinaro-Teverola in una fabbrica che produce materiale per ricambi d’auto. Il materiale in fiamme ha provocato una densa nube nera; sul posto le forze dell’ordine e i vigili del fuoco di Caserta con varie squadre, tra cui una proveniente da Napoli. Non ci sarebbero feriti. La colonna di fumo è arrivata anche a Napoli: numerose le segnalazioni giunte ai vigili dal Corso Vittorio Emanuele e dalla zona collinare.

L’APPELLO DEI SINDACI – Restate in casa: è questo l’appello lanciato ai cittadini dai sindaci di Carinaro e Teverola, nel Casertano con il rogo che ha sprigionato un’enorme nube nera. Sul posto numerose squadre dei Vigili del Fuoco. “Si invita la popolazione a rimanere in casa, chiudere le porte e le finestre e non accendere i condizionatori” ha scritto su facebook il sindaco Nicola Affinito (Carinaro) mentre il collega di Teverola Tommaso Barbato, ha spiegato che “al momento sono ignote le cause dell’incendio, pertanto si invitano i cittadini a tenere chiuse porte e finestre e a utilizzare mascherine se siete all’aperto”.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com