Giugliano, sorpreso con la “droga dello stupro”: arrestato 52enne

GIUGLIANO – Ieri mattina i Falchi della Squadra Mobile di Napoli, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato un uomo in via Stella Maris a Giugliano trovandolo in possesso di un plico appena ricevuto da un corriere contenente un flacone da un litro di “Gbl”, sostanza comunemente conosciuta come “droga dello stupro”. A.B., 52enne di Giugliano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online