Coronavirus a Napoli, viola isolamento: polizia denuncia 31enne

Una donna di 31 anni, di Napoli, è stata denunciata dalla polizia per non aver osservato il previsto periodo di isolamento dopo essere risultata positiva al coronavirus. La donna è stata fermata questa notte in corso Secondigliano durante controlli ed ha mostrato ai poliziotti un test negativo effettuato il 27 dicembre, affermando che non vi erano ulteriori certificazioni. I poliziotti l’hanno denunciata per violazione dell’isolamento e false dichiarazioni a pubblico ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online