Casamicciola, chat erotica finisce in estorsione: arrestata 54enne

ISCHIA – Hanno poco meno di 60 anni ed hanno avuto in passato una relazione sentimentale per poi lasciarsi. Tutto normale se non fosse che l’uomo era sposato e che la relazione – nonostante vissuta in un ambiente “ristretto” come Casamicciola Terme – avesse conservato quel carattere indispensabile della riservatezza. L’uomo però aveva tutto da perdere e la donna, 54enne del posto incensurata, ne era consapevole. Conservate con cura le chat erotiche, la signora aveva pensato bene di minacciare l’uomo. Qualora non le avesse consegnato 15mila euro in piu rate, quei messaggi, quelle foto e quei video sarebbero andati in rete, specie in un’isola dove tutti ci si conosce. La vittima – 57enne – aveva “obbedito” e già consegnato la somma di 700 euro alla sua ex amante con la speranza che tutto fosse risolto. Come sempre accade nei casi di estorsione però, le minacce sono andate avanti così come le notti insonni vissute dall’uomo che alle incessanti richieste di denaro è crollato. Non c’era altra alternativa se non chiedere aiuto ai carabinieri della locale stazione, che nella mattinata hanno organizzato un servizio ad hoc. Poco più tardi la donna è stata bloccata a Lacco Ameno dopo che l’uomo ha appena consegnato ulteriori 300 euro in contanti. L’arrestata è ai domiciliari ed è in attesa di giudizio per il reato di estorsione continuata.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online