Escluso da reddito cittadinanza devasta Caf: denunciato

Scopre che non gli è stato rinnovato l’assegno del reddito di cittadinanza e mette a soqquadro la sede del Caf dove era andato a chiedere spiegazioni.

E’ accaduto a Montoro, in provincia di Avellino, dove un uomo di trent’anni escluso dal beneficio ha dato in escandescenza distruggendo mobili e suppellettili, poi scagliati contro le dipendenti del centro di assistenza fiscale.

Inutili i tentativi di ricondurlo a ragione, anzi le sollecitazioni a calmarsi hanno prodotto nuovi scatti d’ira: l’uomo ha cominciato a dare testate al vetro della reception fino a mandarlo in frantumi provocandosi anche ferite al volto.

Nel frattempo le dipendenti sono riuscite a chiedere aiuto ai carabinieri che sono giunti sul posto dopo che l’uomo, poi identificato e denunciato, era andato via.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online