giovedì, Giugno 20, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Scissione M5S, nelle regioni tutti con Conte: la Campania si spacca

Nelle regioni trova poche adesioni il nuovo partito lanciato da Luigi Di Maio dopo la scissione con il Movimento 5 Stelle. L’unica eccezione è quella della Campania – da dove arriva proprio il ministro degli Esteri – che si ritrova spaccata in due.

ABRUZZO: Dei sei consiglieri regionali l’unico che sembra destinato a passare a ‘Insieme per il Futuro’ è la capogruppo Sara Marcozzi.

BASILICATA: I tre consiglieri regionali resteranno al fianco di Conte, così come il sindaco di Matera.

CALABRIA: confermano l’adesione al M5S i due consiglieri regionali.

CAMPANIA: Regione e comune di Napoli sono spaccati in due. Dei sei consiglieri regionali, in due (Ciarambino e Aversano) sono già  passati con Di Maio ma altrettanti sembrano intenzionati ad aderire a ‘Insieme per il futuro’ (Cirillo e Saiello). Resterebbero sicuramente con Conte sia Michele Cammarano che Vincenzo Ciampi. In queste ore si parla anche di un passaggio in maggioranza dei dimaiani mentre finora in Campania i 5 Stelle sono all’opposizione. Al comune di Napoli si sono formate due fronde, da tre consiglieri ciascuna, quella legata a Roberto Fico – fedelissimo di Conte – e quella invece dei dimaniani che a questo punto potrebbero anche rivendicare una presenza nella giunta Manfredi.

EMILIA-ROMAGNA: Resta nel Movimento l’unica consigliera regionale, mentre ancora nessuna posizione ufficiale è  stata espressa da Max Bugani, storico esponente bolognese, già vicino a Casaleggio e Raggi, oggi assessore della giunta di Matteo Lepore a Bologna.

FRIULI VENEZIA GIULIA: I quattro consiglieri regionali restano tutti nel Movimento. Stessa decisione anche di Alessandra Richetti, candidata sindaco di Trieste per il M5S
all’ultima tornata elettorale.

LAZIO: I sette consiglieri regionali, comprese le due assessore Lombardi e Corrado, confermano la permanenza nel Movimento. In Campidoglio la pattuglia di 4 consiglieri capitanati dall’ex sindaca Virginia Raggi, più uno della lista civica, sta decidendo sul da farsi e non si è finora espresso nè per Di Maio nè per Conte.

LIGURIA: Sia il capogruppo in Consiglio regionale sia il consigliere regionale Paolo Ugolini confermano il loro sostegno a Conte, così come il capogruppo in Consiglio comunale a Genova.

LOMBARDIA: Compatto l’intero gruppo regionale, con gli 11 consiglieri che restano con Conte.

MARCHE: Conferma l’appoggio al Movimento l’unica consigliera regionale pentastellata, Marta Ruggeri.

MOLISE: Gli esponenti pentastellati, compresi i consiglieri regionali, fanno quadrato attorno a Giuseppe Conte. Fa lo stesso il sindaco di Campobasso.

PIEMONTE: Sono tutti fedeli alla linea Conte i pentastellati nei consigli della Regione Piemonte e della città  di Torino, compresa l’ex sindaca Chiara Appendino.

PUGLIA: Tutti i componenti del gruppo in Consiglio regionale hanno deciso, al momento, di restare nel Movimento 5 Stelle.

SARDEGNA: I quattro consiglieri regionali restano fedeli al movimento. A Sassari il presidente del consiglio comunale e un altro consigliere resteranno con Conte, mentre un altro consigliere comunale e un assessore hanno preferito non esprimersi.

SICILIA: I 15 deputati regionali non seguiranno Di Maio nel nuovo progetto politico.

TOSCANA: Nessuna fuoriuscita nel gruppo in consiglio regionale. Stessa linea anche da parte dei due consiglieri comunali di Firenze.

TRENTINO ALTO ADIGE: i due consiglieri pentastellati, Alex Marini in consiglio provinciale a Trento, e Diego Nicolini in consiglio provinciale a Bolzano non seguiranno il ministro Di Maio.

UMBRIA: “Il Movimento 5 Stelle in Umbria resta compatto al fianco di Giuseppe Conte”, l’annuncio in una firmata da 26 rappresentanti del movimento ai vari livelli politici.

VALLE D’AOSTA: Non ci sono rappresentanti istituzionali del Movimento 5 Stelle.

VENETO: l’unica consigliera regionale, Erika Baldin, resterà con Conte. (fonte Ansa).

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com