Non portano droga pagata e chiama il 113: denunciato 43enne di Torre del Greco

Furto all’ufficio anagrafe di Caserta, rubati 48mila euro

Furto da quasi 50mila euro all’ufficio anagrafe del Comune di Caserta. A denunciarlo un dipendente appena ha aperto l’ufficio, ubicato in periferia nell’ex caserma Sacchi.

L’addetto ha scoperto che mancavano dalle casse 48mila euro, ovvero i soldi derivanti dal servizio relativo alle carte di identità , che probabilmente dovevano essere depositati in banca.

Nell’ufficio mancano telecamere di sorveglianza, per cui non sarà  facile alla Polizia di Stato, che indaga, identificare il responsabile. Alcuni mesi fa dall’ufficio anagrafe erano state rubate carte di identità, questa volta il ladro o i ladri hanno preferito portar via solo soldi.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online