Nascondeva droga nel tronco di un albero, arrestato pusher “green”

Da un albero piantato in un’aiuola del rione si spostava velocement , in sella a una bicicletta elettrica, tra i palazzoni del parco Verde di Caivano. Percorso che faceva più volte al giorno tanto da insospettire i carabinieri. I militari lo hanno seguito discretamente e hanno individuato il luogo dove andava a rifornirsi della droga che poi rivendeva.

Era all’interno di una cavità nel tronco di un piccolo albero. I carabinieri hanno trovato 28 dosi di eroina. E così per 26enne pusher “green” del posto sono scattate le manette. Addosso, invece, 68,70 euro in contante ritenuto provento illecito.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online