mercoledì, Maggio 22, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Buona sanità, duplice donazione multiorgano all’ospedale di Nola

Duplice donazione multiorgano in una settimana all’ospedale “Santa Maria la Pietà” di Nola. Nell’ultima settimana nel reparto di anestesia e rianimazione del nosocomio nolano, Asl Napoli 3 Sud, direttore generale Giuseppe Russo, coordinata dal dottor Raoul Vincenti, sono stati effettuati due interventi di prelievo multiorgano.

Il 14 ottobre 2022 è stato eseguito il primo intervento per il prelievo di organi dalla paziente R.C.C., medico di 64 anni, morta in seguito ad una emorragia cerebrale e che in vita aveva espresso la volontà di donare i propri organi.

Il giorno 20 ottobre 2022 è stato eseguito il secondo intervento per il prelievo di organi dal paziente S.G. di 48 anni morto in seguito ad un incidente sul lavoro. Gli interventi, che hanno coinvolto numerosi operatori e multiple equipe chirurgiche giunte anche da fuori regione, sono stati resi possibili grazie all’attività di coordinamento svolta dal centro regionale Trapianti e dal dottor Narni Mancinelli, alla professionalità di medici e infermieri del reparto di terapia Intensiva (responsabile dottor Galluccio), al lavoro dei coordinatori infermieristici di terapia Intensiva e blocco operatorio e di tutto il personale tecnico e sanitario coinvolto (sala operatoria, direzione sanitaria di presidio e unità  operativa complessa di Neurologia). Nel paziente S.G. cornee, polmoni, cuore, pancreas, reni, fegato, nella dottoressa reni fegato e cornee.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com