Tufino, fiamme all’autovettura del sindaco Michele Arvonio

Ieri sera i carabinieri della compagnia di Nola sono intervenuti a Tufino dove era stato segnalato l’incendio di un’auto. I militari, una volta sul posto, hanno domato le fiamme che si stavano propagando utilizzando l’estintore in dotazione.

L’auto è di proprietà dell’attuale sindaco di Tufino Michele Arvonio ed era parcheggiata all’esterno dell’abitazione di un suo parente. L’incendio le cui cause sono in corso di accertamento ha danneggiato lievemente il passaruota anteriore destro dell’auto. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Nola.

In mattinata è arrivata anche la solidarietà dal gruppo di opposizione. A parlare il capogruppo di “Progresso Civico” Claudio Ferone: “Esprimo a nome dell’intero gruppo consiliare la nostra totale solidarietà nei confronti di Arvonio per questo bruttissimo evento. Ci auguriamo che si tratti solo di un incidente e non di qualcosa di doloso, sperando in una rapida comprensione dei fatti da parte delle forze dell’ordine. Massima collaborazione da parte nostra e piena vicinanza in questo momento delicato per il sindaco e per la nostra comunità”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online