Contrabbando sigarette, sequestrate 840 chili di “bionde” e due arresti

Ammonta a 840 chilogrammi il quantitativo di sigarette di contrabbando sequestrate dai finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli nel quartiere “San Carlo Arena” dove le fiamme gialle hanno anche arrestato due contrabbandieri napoletani, di 41 e 32 anni.

I militari del secondo Nucleo Operativo Metropolitano di Napoli, durante un servizio di controllo economico del territorio, si sono messi sulle tracce di un’autovettura sospetta che li ha condotti fino ad un box dove erano custodite 80 casse di sigarette, di varie marche destinate ad alimentare le piazze partenopee. Le sigarette di contrabbando, del valore commerciale di circa 150mila euro, sono state sequestrate insieme con il deposito, una autovettura e a 3.100 euro in contanti.

I due arrestati sono stati accompagnati nella casa circondariale di Poggioreale, a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Dall’inizio del 2023 il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato oltre 11 tonnellate di tabacchi di contrabbando, denunciando 26 soggetti, di cui 10 tratti in arresto

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online