venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

In auto con pistola carica e giubbotto antiproiettile: preso uomo dei Grimaldi

In sei, a bordo di un’auto: uno era armato, aveva una pistola Beretta pronta a sparare con 10 colpi nel caricatore, un altro indossava un giubbotto antiproiettile. Sono stati fermati dai carabinieri, nel quartiere Arenella e per C.G.,31enne, in possesso dell’arma, considerato vicino al clan Grimaldi, è scattato l’arresto.

Sono stati i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli Vomero a fermare l’auto in via Gabriele Jannelli altezza ingresso Tangenziale di Napoli. Con il 31enne, in auto c’era anche un 44enne napoletano già noto alle forze dell’ordine che indossava un giubbotto anti-proiettili e altre 4 persone di età compresa tra i 20 e i 30 anni. L’arrestato è nel carcere di Secondigliano in attesa di giudizio; indagini in corso per ricostruire l’esatta dinamica

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com