lunedì, Maggio 27, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Blitz anti droga della Gdf: tre arresti e sequestrati 77 chili di hashish

Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Caserta ha coordinato una complessa operazione finalizzata al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti che ha consentito di sequestrare circa 77 chilogrammi di hashish e di arrestare tre persone.

L’attività è stata eseguita dai finanzieri della compagnia di Mondragone i quali, dopo un’articolata attività info-investigativa svolta grazie alla costante presenza sul territorio, hanno individuato un immobile nel comune di Castel Volturno adibito a vera e propria raffineria di stupefacenti.

Le conseguenti attività di perquisizione svolte hanno permesso di riscontrare la presenza di tre uomini, un italiano residente nel comune di Pozzuoli e due cittadini extracomunitari provenienti dal Marocco, intenti nella preparazione di dosi di stupefacente pronte per essere cedute sul mercato illegale, nonché di rinvenire 77 chili di hashish sfuso e già lavorato, unitamente a materiale per il confezionamento, tra cui un bilancino di precisione, un forno a microonde, un frullatore, una confezione di olio e circa 2.000 bustine di cellophane.

I tre responsabili sono stati tratti arrestati e, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Santa Maria Capua Vetere, accompagnati presso la locale casa circondariale. La sostanza stupefacente rinvenuta, invece, è stata sequestrata. Una volta “confezionata” e immessa sul mercato, avrebbe potuto generare guadagni illeciti per circa mezzo milione di euro.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com