domenica, Febbraio 25, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Volla, scarti e rifiuti speciali pericolosi: denuncia, sequestro e maxi multa

I militari della stazione carabinieri forestale di Napoli, nell’ambito dei controlli del territorio, nel territorio del comune di Volla hanno effettuato un sopralluogo in una società specializzata nella produzione e commercializzazione del cemento.

All’interno dell’attività sono stati rinvenuti rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi miscelati tra loro (bidoni con olii esausti, lana vetro, gasolio). Per questo motivo l’area è stata sequestrata. Dal controllo è emerso un cumulo di rifiuti di circa 6000 metri cubi costituito da scarti e detriti della produzione di cemento. Il legale rappresentante della società, un 55 enne di Napoli, è stato denunciato in stato di libertà.

Inoltre sono state elevate sanzioni amministrative per un importo di 2omila euro euro sia per incompleta compilazione dei registri di carico e scarico di rifiuti sia per mancata manutenzione dei camini per l’immissione in atmosfera.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com