venerdì, Dicembre 8, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Insulta carabinieri in un video e lo posta su TikTok: denunciato

Ha insultato i carabinieri che stavano eseguendo un servizio di controllo lungo le strade dell’isola di Ischia. Poi ha postato tutto su TikTok ma i militari lo hanno scoperto. Così un giovane ventenne di Napoli è stato annunciato per diffamazione. E non solo: nei suoi confronti è partita anche la segnalazione per l’applicazione del foglio di via obbligatorio dai comuni dell’isola di Ischia. Tutto ha avuto inizio la notte dello scorso 7 luglio.

Il giovane è alla guida della sua auto quando incrocia tre pattuglie di carabinieri impegnate in un servizio di controllo. Il ventenne, con il cellulare puntato sulla strada, alla vista dei carabinieri avvia la registrazione. Quindi lancia improperi all’indirizzo dei militari. Al termine del successivo controllo nessuna sanzione per il 20enne perché non c’era stata alcuna violazione. E La storia sarebbe finita così se il 20enne non avesse “condiviso” sui social, con tanto di nome e cognome, quel video registrato con gli insulti. Video che a distanza di venti giorni gli uomini dell’Arma hanno scovato nella rete denunciando quindi il ventenne.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com