giovedì, Maggio 30, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Nola, Marco Del Gaudio si insedia da procuratore capo

Marco Del Gaudio, procuratore capo di Nola

Marco Del Gaudio si è insediato ieri mattina nell’incarico di procuratore della Repubblica di Nola. Il magistrato rileva la guida dell’ufficio rimasta vacante per oltre due anni, dopo il trasferimento di Laura Triassi, e affidata alla reggenza di Arturo De Stefano.

Del Gaudio proviene dalla Direzione nazionale antimafia. Nella sua carriera (è magistrato dal 1994) è stato pm del pool anticamorra a Napoli, dove si è occupato di delicate indagini sulle ramificazioni del clan dei Casalesi e sull’organizzazione malavitosa dei Polverino di Quarto. È è stato vice-capo di Gabinetto del Ministro della Giustizia, vice Capo Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, rappresentante del Ministero della Giustizia in seno al “Nucleo Sicurezza Cibernetica” al dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza della Presidenza del Consiglio dei Ministri e componente del “Comitato di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti” presso il Ministero dell’Interno.

Il Csm lo aveva nominato nello scorso mese di maggio all’unanimità. Stessa indicazione ha riguardato anche l’incarico di procuratore aggiunto, per il quale è stata indicata all’unanimità Maria Cristina Ribera, magistrato della Procura di Napoli che dovrebbe insediarsi nel mese di settembre.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com