lunedì, Dicembre 4, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Irpinia, spara e uccide uomo tra la folla: “Te lo avevo promesso”

Momenti di paura ieri sera a Grottaminarda, in provincia di Avellino, dove un uomo di nazionalità ucraina, di 46 anni, è morto in ospedale dopo essere stato ferito a colpi di pistola in corso Vittorio Veneto, davanti a centinaia di persone in strada per il sabato sera. Il presunto omicida, un 44enne del posto, è stato fermato dai carabinieri e condotto nella locale stazione dell’Arma.

Sarebbero stati vecchi rancori all’origine dell’omicidio avvenuto poco prima delle 21 in pieno centro urbano. Un uomo di 44 anni del posto ha fatto fuoco esplodendo cinque colpi di pistola contro la vittima, incrociata su Corso Vittorio Veneto, affollato da centinaia di persone. “Ti avevo promesso che l’avresti pagata”, ha detto prima di sparargli al volto, esplodendo almeno cinque colpi di pistola. Poi, mentre la vittima agonizzava, ha atteso l’arrivo dei carabinieri della locale stazione che lo hanno arrestato, senza che lui opponesse resistenza, e portato in caserma. La zona dove è avvenuto il delitto è stata isolata dai carabinieri che hanno eseguito i rilievi.

La vittima, ancora in vita, è stata trasportata sa un’ambulanza del 118 all’ospedale di Ariano Irpino dove è però deceduta per le gravi ferite al volto e in altre parti del corpo. “Siamo tutti scioccati – dice il sindaco di Grottaminarda, Marcantonio Spera – per un episodio di inaudita gravità che fa calare un’ombra sulla convivenza civile della nostra comunità”

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com