venerdì, Dicembre 8, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Ottaviano, consegnati i lavori per il completamento della rete fognaria

Eliminare 13 scarichi in ambiente, collettare i reflui di 19mila abitanti e convogliare i liquami nel sistema di collettori comprensoriali, eliminando lo sversamento libero in ambiente e realizzando un’importante azione di risanamento ambientale: questi, gli obiettivi su cui Gori è al lavoro nel Comune di Ottaviano. Sono state consegnate, infatti, le opere per il completamento della rete fognaria, finanziate dalla Regione Campania per 5,2 milioni di euro, e di cui Gori è soggetto attuatore nell’ambito del programma Energie per il Sarno.

Esse prevedono la realizzazione di importanti infrastrutture tra cui 6,2 chilometri di nuova rete fognaria, 4 scaricatori di acque nere, 3 scaricatori di acque di pioggia e manufatti di confluenza per l’eliminazione degli scarichi in ambiente e dei collegamenti incompleti. Nei giorni scorsi, l’adempimento degli ultimi passaggi burocratici con la firma del verbale di consegna da parte del Direttore dei Lavori, Carlo Majorano, del Responsabile Unico del Procedimento, Domenico Cesare, e del rappresentante del Raggruppamento Temporaneo di Imprese tra Darf – impresa mandataria – e Gemis – impresa mandante. Gli interventi, una volta ultimati, contribuiranno al potenziamento del servizio fognario e depurativo e al definitivo superamento di importanti criticità igienico-sanitarie, determinando un importante passo in avanti anche per il disinquinamento del bacino idrografico del fiume Sarno, che vede insieme Gori, Ente Idrico Campano e Regione Campania.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com