domenica, Febbraio 25, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Camorra, tentata estorsione a imprenditore: doppio arresto a Pozzuoli

Tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso: è il reato che i carabinieri di Pozzuoli e la Dda contestano a due indagati, ritenuti legati al clan Longobardi-Beneduce, a cui è stata notificata una misura cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli. Secondo quanto emerso dalle indagini, tra i mesi di settembre e ottobre 2022, i due avrebbero intimidito un imprenditore edile per ottenere il pagamento di una somma di denaro, di importo imprecisato, per consentirgli la prosecuzione di alcuni lavori di efficientamento energetico svolti per un condominio della città flegrea.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com