sabato, Marzo 2, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Carnevale Palmese 2024, è arrivato il giorno della festa

Lo stop forzato per il maltempo è alle spalle. Il Carnevale di Palma Campania esplode in tutta la sua bellezza nel giorno del Martedì Grasso, con le nove quadriglie che sono pronte a cimentarsi nella sfida più sentita, vale a dire l’esibizione dei Canzonieri.

Le danze si apriranno alle 15:45, con le compagini mascherate che cercheranno di dare il loro meglio, avviando le rispettive performance nelle varie postazioni stabilite: gli “Scugnizzi” dal Palco Centrale, gli “Amici di Pozzoromolo” da via San Felice, “Tutta n’Ata Storia” da largo Barone, gli “Studenti” da via De Gasperi, “‘A Livella” da via Trieste, “Scusate il Ritardo” da piazzetta Umberto I, “I Gaudenti” da via Municipio, “La Teglanum” da piazza De Martino e i “MoNellì” da largo Barone. In qualità di presentatori della giornata ci saranno Pippo Pelo, speaker di Radio Kiss Kiss, e Francesca Faratro.

“Il nostro Carnevale richiama migliaia di persone, ogni anno, a Palma Campania ed il nostro obiettivo è quello di renderlo sempre più appassionante e coinvolgente. – afferma Nicola Montanino, presidente della Fondazione che organizza l’appuntamento – Il Martedì Grasso è la giornata in cui le nostre Quadriglie esprimono totalmente tutta la loro bellezza, creando uno splendido mix di colori e musica, tra abiti d’alta sartoria e coreografie studiate nei minimi dettagli, per trasmettere la grande festa popolare che è insita nel dna di ogni palmese”.

“Portiamo a compimento un’edizione del Carnevale di Palma Campania che ha visto lavorare con grande determinazione una macchina organizzativa che merita il plauso di tutti. – dichiara Nello Nunziata, consigliere comunale delegato alla kermesse mascherata – La festa, quest’anno, ha subito alcune variazioni di programma a causa del maltempo, dunque dopo il Martedì Grasso sarà possibile ammirare le nostre meravigliose Quadriglie anche nella giornata di sabato 17 febbraio, per l’atto conclusivo della Messinscena”.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com