Cicciano è al bivio, stasera tutti in piazza per la chiusura della campagna elettorale

di Nello Lauro

CICCIANO- Questa sera a mezzanotte finisce la campagna elettorale. Finiranno i discorsi. Le parole andranno in archivio per il silenzio elettorale e tutto sarà nelle mani di circa 11mila elettori che sceglieranno nelle giornate di domenica e lunedì prossimi – per la quarta volta in poco meno di 11 anni – tra il primo cittadino uscente e dimissionario Raffaele Arvonio (Paese Futuro) e Giuseppe Tarantino (Uniti per Cicciano) il nuovo sindaco dell’ex città della pasta. I due contendenti parleranno – a partire dalle 20,30 – uno di seguito all’altro (comincia lo sfidante e debuttante Tarantino) nella tradizionale e centralissima piazza Mazzini dove si sono svolti, tra le altre cose, anche i primi due comizi elettorali dei leader delle due liste civiche presenti in questa tornata amministrativa. Sarà il quarto confronto pubblico tra Raffaele Arvonio e Giuseppe Tarantino che si sono confrontati nei giorni scorsi anche con i genitori dei circoli didattici ciccianesi e con il consiglio pastorale cittadino con il testa il parroco don Francesco Feola e il comizio nel popoloso rione Iacp.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com