Le Under 16 della pallavolo nolana volano alle finali nazionali- FOTO

NOLA- I buoni propositi e l’ottimismo della vigilia sono stati trasformati in trionfo. La McDonald’s Nola ha infatti chiuso il girone C delle Finali Interregionali del campionato under 16 al primo posto, a punteggio pieno, staccando uno storico pass per le finali nazionali in programma a Chioggia (Venezia) dal 30 maggio al 2 giugno. Una vera e propria impresa, quella completata dal team allenato da coach Guido Pasciari “spinto” dal calore degli oltre 700 spettatori che nella due giorni appena conclusa hanno letteralmente infuocato il PalaMerliano vanificando gli sforzi di squadre del calibro di Pallavolo Media Umbria Marsciano, Polisportiva San Gabriele Vasto e Asd Termoli Pallavolo. Tre ottime rappresentative spazzate via dall’onda d’urto griffata McDonald’s nella prima così come nella seconda giornate di gare.

La domenica trionfale della McDonald’s Nola, dopo il successo all’esordio con la Pol. San Gabriele Vasto del sabato, è stata aperta di buon mattino dal risultato favorevole agguantato proprio dalle abruzzesi contro la grande favorita della vigilia: la Pallavolo Media Umbria Marsciano. Un secco 3-0 che ha consentito alle “Piccole Pesti”, dopo aver liquidato con un rotondo 3-0 Termoli prima di pranzo, di giocarsi il tutto per tutto nello scontro diretto con la Pal. Marsciano alle 16. Con le umbre costrette a vincere 3-0 per poi sperare nella classifica avulsa, le ragazze di coach Pasciari hanno però saputo mantenere la calma portando immediatamente a casa il primo set, quello che ha matematicamente spalancato le porte delle finali nazionali a cinque anni dall’altrettanto storica qualificazione ottenuta dall’allora gruppo classe ’92 bruniano. Un PalaMerliano letteralmente in visibilio ha poi dato il là ad una festa definitivamente sbocciata al termine della trionfale cavalcata con la Pallavolo Marsciano (3-1) ed il successo per 3-0 di Vasto su Termoli.

Grande emozione ed orgoglio hanno infine fatto da cornice alla cerimonia di premiazione. La prima a ricevere il meritato applauso del PalaMerliano, è stata l’Asd Termoli Pallavolo, 4ª classificata, premiata dall’assessore all’urbanistica del comune di Nola, Roberto De Luca. Dopo è toccato alla Pallavolo Media Umbria Marsciano, 3ª classificata, godere degli onori della gloria direttamente dalle mani del consigliere regionale della Fipav Campania, Giosuè Napolitano, che ha poi premiato anche la Polisportiva San Gabriele Vasto come 2ª forza del girone C della fase interregionale del campionato under 16. Infine, sono state le ragazze della McDonald’s Nola ricevere dalle mani del sindaco di Nola, Geremia Biancardi, il trofeo simbolo della qualificazione alla fase nazionale. Assieme ai premi di squadra sono stati conferiti i primi individuali: il titolo di miglior difensore è andato al fenomenale libero nolano doc, Alessia Angelillo; il titolo di miglior palleggiatrice è stato invece conferito alla regista della Polisportiva San Gabriele Vasto, Claudia Celenza; il titolo di miglior attaccante al capitano della Polisportiva San Gabriele Vasto, Gaia Genovesi; infine il titolo di mvp della manifestazione, tra il tripudio generale, è andato a Giovanna Prisco, schiacciatatrice della McDonald’s Nola, praticamente perfetta dal primo all’ultimo pallone toccato nel corso della Finale Interregionale.

Coach Guido Pasciari non è riuscito a nascondere tutta la sua soddisfazione al termine della grande impresa delle sue ragazze: «Sarebbe impossibile quantificare il valore di questo successo – ha dichiarato coach Pasciari – e pertanto mi limiterò a dire che hanno compiuto qualcosa di straordinario. Ci tengo però le nostre avversarie per la gioia con cui hanno preso parte a questa grande festa del volley fortemente voluta qui a Nola dove l’amministrazione comunale ha fatto di tutto per sostenerci in quella che pareva essere un’impresa organizzativa impossibile. Adesso però dobbiamo già guardare alle finali nazionali – ha concluso il tecnico nolano – tenendo ben presente che grazie a noi, Nola c’è».

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com