Camorra, cinque arresti per tentata estorsione nel Casertano

CASERTA- Sono state eseguite delle ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di cinque persone considerate vicine al clan Belforte di Marcianise e ‘attive’ a Maddaloni, Capodrise, San Marco Evangelista e nei paesi vicini. Gli arrestati sono accusati di tentata estorsione e incendio con l’aggravante del metodo mafioso. L’operazione si e’ svolta grazie alla collaborazione tra i carabinieri della compagnia di Maddaloni e la questura di Caserta, coordinati dalla Dda di Napoli.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com