Un aperitivo “regala” tre sedie a rotelle all’ospedale di Nola, l’iniziativa di Nova Alba

alba-novaNOLA- Le associazioni no-profit “Nova Alba” e “Leo Club Giordano Bruno” hanno donato al reparto di Oncologia dell’ospedale di Nola tre sedie a rotelle, acquistate con l’intero ricavato della serata organizzata dalle stesse associazioni, il  “Charity Aperitif”.

Delle tre carrozzine una verrà destinata al reparto di Oncologia di Pollena per scelte dirigenziali. Le restanti due sono già in uso presso il reparto di Nola.

“Noto con molto stupore come dei ragazzi possano interessarsi a problematiche sociali e come possano focalizzare la loro attenzione su di un reparto così importante il più delle volte tralasciato. E’ proprio questa attenzione verso questo reparto, cosa che avviene raramente in ogni città, che rende ancora più piacevole questa giornata e il vostro gesto” Queste le parole di Carmine Pizza, primario del reparto di Oncologia che ha accolto, con la presenza dello staff medico ed infermieristico, i ragazzi del Leo Club e Nova Alba. Il Direttore Sanitario dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola,Luigi Stella Alfano, isi è complimentato con le due associazioni elogiando il lavoro svolto e, al contempo, sottolineando la generosità e la ricchezza d’animo che le stesse hanno dimostrato nell’organizzare un’iniziativa così lodevole e così di ampio respiro solidale.

Giovanni Meo, presidente dei Lions Club Nola, ha voluto ringraziare personalmente le due associazioni, prendendo attiva parte nella consegna.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online