Juvenes Scisciano corsara a Poggiomarino: decide super Nappi

POGGIOMARINO – Secondo successo consecutivo per la Juvenes Scisciano. La squadra di Pirozzi passa sul campo della corazzata Terzigno e si ritrova in vetta alla classifica a punteggio pieno. Una vittoria sudata, quella degli aironi biancorossi, conquistata contro una squadra tostissima che ha più volte messo in difficoltà la squadra di Pirozzi. Nonostante la pressione degli avversari però la Juvenes ha sempre stretto i denti e tenuto duro, con la difesa sempre concentrata e attenta nel contenere le iniziative degli attaccanti avversari. Protagonista dell’incontro ancora il bomber Enzo Nappi, autore della seconda doppietta consecutiva, bravo a finalizzare le occasioni create dall’undici sciscianese.

La cronaca. Partono subito forte i padroni di casa che subito reclamano un rigore con Panico, steso da Bellofiore. La Juvenes prova a rispondere con rapide ripartenza, ma alla mezz’ora il terzigno sfiora il vantaggio con Izzo, la cui conclusione colpisce la parte alta della traversa. Poco dopo i locali reclamano ancora un penalty per un fallo di D’Elia.

Segna sempre lui. Poco prima del riposo la Juvenes trova il vantaggio. Assist “no look” di Panico per Nappi che entra in area e con un preciso pallonetto fa secco l’estremo difensore avversario. Nella ripresa il Terzigno parte deciso a riequilibrare le sorti del match ma gli attacchi dei vesuviani sbattono costantemente contro il muro difensivo della Juvenes (nessuna parata degna di nota per Mazzone). Sono anzi gli ospiti a rendersi pericolosi con Iazzetta dalla distanza, ma la conclusione del centrocampista non inquadra il bersaglio.

E sono due. Poco prima della mezz’ora la Juvenes chiude definitivamente i conti. Protagonista ancora Nappi, lesto nel deviare in rete un traversone del capitano Sena. Il Terzigno, con un uomo in meno (doppio giallo a Panariello), si getta in avanti alla disperata ricerca del pari e la Juvenes sfiora ripetutamente il tris prima con panico poi col neo entrato Cirillo che di divora un’occasionissima.

La gioia di Nappi. Sorride a fine gara il bomber Nappi. “Abbiamo conquistato tre punti su un campo difficilissimo. Tutta la squadra ha giocato una gran partita, anche nei momenti difficili ci abbiamo sempre creduto e alla fine è arrivata questa vittoria”. Altri due gol, dove vuoi arrivare? “Sono un attaccante e il mio mestiere è quello di fare gol. Il merito però va condiviso con tutti i compagni. I risultati arrivano sempre e solo grazie al collettivo”.

il tabellino

TERZIGNO – JUVENES SCISCIANO 0-2

TERZIGNO: Bianco, Lacerra, Piscopo, Panariello, Liguori (7’st  Osservanza), Carillo, Marcello (6’st Colace), Izzo, D’Elia, Marino, Cuomo. All. Casillo

JUVENES SCISCIANO: Mazzone, Falco S., Sena, D’Oria, Bellofiore, Carpino, Nappi (33’st Napolitano S.), Iazzetta, Delle Cave, Falco N. (38’st Cirillo), Panico (44’st Napolitano P.). All. Pirozzi

ARBITRO: Ciammariello di Napoli

RETI: 45’ pt e 27’ st  Nappi

NOTE: Spettatori 50 circa. Espulso Panariello al 18’st per doppia ammonizione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online