Mail civetta per rubare sul conto di una ditta, scoperta truffa informatica

truffainformaticaTruffa da migliaia di euro ad una impresa di Cava de’Tirreni. Una truffa on line, effettuata attraverso mail civetta. Lo ha scoperto la Polizia postale di Salerno che ha accertato che una ditta della località del Salernitano era stata attaccata da hacker che hanno sottratto dal conto aziendale circa 130mila euro. Autori della truffa sono stati due informatici di Siracusa; questi inviavano mail all’indirizzo di posta dell’impresa, ma quando il destinatario apriva l’allegato un malware attaccava il sistema informatico così da permettere ai due pirati informatici agli account non protetti. In questo modo i due siciliani hanno avuto accesso al conto corrente bancario e prelevare l’intera somma in esso contenuta.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online