Ambiente, lavoro, servizi pubblici, trasparenza, vivibilità: Città Viva chiama la società civile

NOLA – Un’assemblea aperta per discutere pubblicamente con i cittadini. E’ l’iniziativa lanciata a Nola dal movimento Città Viva sabato 23 novembre alle ore 17.30 presso la Chiesa Santi Apostoli. “Idee e proposte per Nola”, un momento di ascolto e riflessione collettiva per provare ad affrontare concretamente i numerosi problemi che attanagliano la città. Al centro del dibattito le grandi questioni irrisolte: ambiente, beni comuni, lavoro, servizi pubblici, trasparenza amministrativa, vivibilità. “Nello stagno della politica cittadina – sottolineano gli organizzatori – intendiamo lanciare un sasso per scuotere le coscienze e chiamare a raccolta quell’ampia parte della città stanca di anni di malgoverno e fallimenti amministrativi, che intende mettersi in gioco seriamente per produrre un cambiamento reale. L’amministrazione è allo sbando completo, delegittimata dagli scandali che hanno travolto la macchina comunale, dilaniata da scontri interni, sepolta dai debiti e, nonostante la fine dell’anno sia vicina, ancora alle prese con il bilancio di previsione 2013. Mai come in questo momento la fiducia verso le istituzioni è ai minimi termini e questa assemblea rappresenta una tappa di un nuovo percorso per la costruzione dell’alternativa politica per la rinascita della nostra terra”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online