Passa il Giro d’Italia e Nola fa festa: scuole chiuse per la carovana rosa

giroditalia2NOLA- Scuole chiuse il 15 maggio per il passaggio della carovana dei ciclisti del Giro d’Italia. Il 15 infatti la manifestazione sportiva più longeva d’Italia giungerà anche nell’area nolana nel corso della sesta tappa, la Sassano- Montecassino,  durante la quale gli atleti passeranno per Palma Campania, San Paolo Bel Sito, Nola, Cimitile, Camposano e Cicciano (qui i dettagli).

Il Giro d’Italia è una delle kermesse sportive più attese ed amate, capace soprattutto di creare un clima di attesa e di festa non solo tra quanti amano il ciclismo ma anche tra chi non è sportivo ma è comunque attirato dal desiderio di assistere al passaggio dei velocissimi ciclisti, di ammirare lo stile dei campioni e di vedersi inquadrati in mondovisione dalle tv. Una bella festa, che gli studenti di Nola potranno godersi lungo il percorso e non in classe. Con ordinanza numero 19 (emenata oggi, 7 maggio), il Comune ha infatti disposto la chiusura del primo Circolo didattico, plessi “Tommaso Vitale” e “De Mita”, del secondo Circolo, plessi “Ciccone” e “Minieri”, della Scuola Media “Merliano- Tansillo”, del Liceo Classico “Carducci”, dell’Istituto comprensivo “Bruno- Fiore”, dell’Itc “Masullo” e dell’Isis “Leone- Nobile”. All’elenco, con integrazione, sono state aggiunte altre scuole: “Remotti”, “Santa Chiara”, “Liceo Albertini” ed Istituto vescovile.

Il Giro attraverserà solo alcune zone di Nola, che saranno interdette al traffico dalle ore 12, ovvero incrocio di Via Stella, incrocio di Via Circumvallazione, Via San Paolo Bel Sito, Via A. Vespucci, Via Fonseca, Via Renzullo, Via On. F. Napolitano, Via Cimitile, SP 34 e Via Polvica.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online