Chiude area di servizio, sciopero fame per 11 dipendenti licenziati

SALERNO – Undici dipendenti dell’ area di servizio autostradale A3 di Sala Consilina occupano l’area per protesta. I lavoratori sollecitano il pagamento di 9 mensilità arretrate ed hanno cominciato anche uno sciopero della fame. La società che gestisce il distributore di carburante – in seguito ad un contenzioso in atto con l’Eni proprietario dell’area di servizio -ha deciso di chiudere ed ha avviato la procedura di licenziamento per gli 11 dipendentI (ANSA).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com